sito ufficiale della 88a Adunata Nazionale Alpini

L'Aquila 15-16-17 maggio

Home / Conservatorio di Musica A.Casella

 

Link al sito del Conservatorio di Musica Casella

Il Conservatorio di musica Alfredo Casella si trova in Via Francesco Savini 7, nella periferia est della città de L’Aquila, nella zona di Acquasanta. A seguito del terremoto dell’aprile 2009, ha sede in una struttura prefabbricata. E’ rapidamente e facimente raggiungibile dall’A24 (casello di L’Aquila Est).

Questa sede temporanea – in termine tecnico definita MUSP (Modulo ad Uso Scolastico Provvisorio) – fu completata dalla Protezione Civile nella prima metà di Novembre 2009. I lavori durarono solo quaranta giorni. L’inaugurazione ebbe luogo il 22 dicembre 2009 e vide la partecipazione di tutte le autorità civili e religiose interessate. Quale ospite d’onore fu invitato il M° Riccardo Muti.

L’edificio ha una pianta “a  corte” con al suo interno un’ampia cavea per la realizzazione di spettacoli all’aperto. Il complesso è articolato su 2 livelli ciascuno dei quali ha due piani ed è composto da 39 aule da 20mq a 40mq, un’aula per le lezioni di Arte scenica, un’aula di Percussioni di 50mq. In queste trova posto la ricca strumentazione del Conservatorio costituita da quella recuperata dopo il sisma, integrata dalle generose donazioni pervenute da più parti.

Nel novero dei locali sono comprese due aule di musica elettronica dotate di strumentazione altamente professionale, un’aula di informatica con una piccola LAN di 11 postazioni con accesso ad internet e dotazione per la registrazione audio, ed infine un’aula di musica jazz dotata di impianto di amplificazione per la voce, una batteria completa, quattro amplificatori per chitarre e basso elettrico.

Oltre a queste è stata realizzzata un’aula magna per le esercitazioni orchestrali di circa 200 mq che è utilizzata anche come piccolo auditorium.

La biblioteca occupa circa 160mq, è dotata di postazioni informatiche ad accesso pubblico per la consultazione del catalogo digitale e la navigazione in Rete.

L’acustica delle aule è stata particolarmente curata sia per quanto riguarda la separazione tra gli ambienti, sia per quanto riguarda la risposta in frequenza degli ambienti che presentano una curva regolare alle diverse frequenze, con un tempo medio di riverberazione di circa 1,4 sec.

Della ricca dotazione didattica del Casella fa parte anche il nuovissimo organo a canne meccanico Zanin a dieci registri, attualmente nell’Aula magna della sede provvisoria.
Fino alla data del sisma il Conservatorio disponeva di un grande organo meccanico a tre tastiere della ditta F.lli Tamburini di Crema, collocato nella trecentesca Chiesa di S. Domenico. Questo imponente strumento adesso è conservato presso i magazzini della ex ARSSA di Avezzano in attesa della sua sistemazione nella futura sede definitiva del Conservatorio.

 
Condividi questa pagina